Bandi 2022, incentivi alle fonti rinnovabili. Sul sito del GSE pubblicato il calendario

Bandi

Bandi 2022, incentivi alle fonti rinnovabili. Sul sito del GSE pubblicato il calendario

Bandi 2022. Incentivi alle fonti rinnovabili

Al via il 31 gennaio 2022 l’ottavo dei bandi, che metterà a disposizione tutta la potenza non assegnata nelle precedenti gare. Il 31 maggio 2022, qualora non venisse assegnata tutta la potenza, il GSE aprirà una nuova procedura di gara.

Bandi

Roma, 23 dicembre 2021. Per sostenere lo sviluppo delle fonti rinnovabili, il Gestore dei Servizi Energetici ha pubblicato sul proprio sito il nuovo calendario 2022 delle aste. Per i bandi, si metterà ,quindi, a disposizione degli operatori, tutta la potenza non assegnata nelle precedenti gare.

Data di apertura

L’apertura del nuovo bando, è prevista alle ore 12 del prossimo 31 gennaio 2022. Questo secondo quanto stabilito dal Decreto Legislativo 199 del 2021, che ha recepito la Direttiva Europea RED II. Qualora anche con l’ottavo bando non venisse assegnata tutta la potenza a disposizione, il GSE aprirà una nuova procedura di gara il 31 maggio 2022.

Tempistiche di svolgimento e di pubblicazione degli esiti

I tempi di svolgimento delle sessioni e quelli di pubblicazione delle graduatorie dei nuovi bandi, sono gli stessi stabiliti dal Decreto Fer 1; ovvero 30 giorni per la chiusura del bando e 90 giorni per la pubblicazione degli esiti. Dunque, per l’ottava procedura del 31 gennaio, la chiusura è prevista alle ore 12 del 2 marzo 2022 e la pubblicazione degli esiti avverrà sul sito del GSE entro il 31 maggio 2022. Le stesse tempistiche anche per l’eventuale nono bando.

I bandi per l’ottava gara saranno resi noti a seguito della pubblicazione, entro il 28 gennaio 2022, delle graduatorie della settima gara. Indicheranno, per ciascun gruppo di impianti, il contingente di potenza non assegnata nella precedente Procedura.

Dove trovare le informazioni relative ai bandi

Le procedure si svolgeranno in attesa dei nuovi Decreti di aggiornamento dei regimi di sostegno alle fonti rinnovabili, che metteranno a disposizione degli operatori nuova potenza incentivabile. Tutte informazioni relative ai bandi sono disponibili nell’apposita sezione del sito GSE.