Bando ISI INAIL, online gli elenchi provvisori: scadenza 4 febbraio per l’invio della documentazione

Bando ISI INAIL

Bando ISI INAIL, online gli elenchi provvisori: scadenza 4 febbraio per l’invio della documentazione

Bando ISI INAIL, online gli elenchi provvisori: 4 febbraio la scadenza per l’invio della documentazione

In data 3 dicembre 2021 sono stati pubblicati gli elenchi cronologici provvisori del Bando Isi Inail 2020. La scadenza per l’invio del modulo di domanda e della documentazione è prevista per il 4 febbraio 2022. Ma è ancora necessario un ultimo passaggio prima dell’accesso ai finanziamenti.

 

Bando ISI, online gli elenchi provvisori con gli esiti della domanda

L’INAIL ha pubblicato, il 3 dicembre 2021, gli elenchi cronologici provvisori inerenti al bando ISI 2020. I finanziamenti vanno da un minimo di 2.000 a un massimo di 130.000 euro, suddivisi in base all’asse di riferimento.

Sono incluse nella lista tutte le aziende che hanno inoltrato correttamente la richiesta dei fondi e l’inoltro delle domande è avvenuto l’11 novembre 2021.

Risultano esclusi tutti i soggetti che non hanno operato in linea con le regole tecniche e che, di conseguenza, non ne hanno rispettati alcuni punti.

L’INAIL sta per attuare dei provvedimenti che possiamo trovare nella Nota informativa elenchi cronologici provvisori Isi 2020, e in tale nota possiamo leggere che:
“[…]l’INAIL sta provvedendo ad inviare ai diretti interessati i singoli provvedimenti di esclusione tramite l’indirizzo Pec che l’impresa ha indicato”.

 

La scadenza per l’invio della documentazione è prevista per il 4 febbraio

Non tutte le aziende potranno beneficiare degli incentivi perché i fondi erano esauriti, anche se hanno rispettato gli standard previsti.

Bando ISI Inail

I tre esiti di domanda evidenziati.

I soggetti che hanno ricevuto una “S” o “S-REC”  dovranno quindi attuare la prossima e ultima fase dell’iter di accesso al Bando ISI INAIL 2020. Quelli con la lettera “N” nell’ultima colonna dell’elenco cronologico risultano invece esclusi dal contributo.

Le imprese interessate dovranno dunque inviare il modulo A e la documentazione necessaria per completare la domanda inoltrata. Per poter beneficiare dei finanziamenti previsti, i documenti dovranno essere inviati tra il 4 dicembre 2021 e il 4 febbraio 2022.

 

Fonte: https://www.informazionefiscale.it/bando-isi-inail-elenchi-cronologici-scadenza-documentazione-febbraio