Le 7 domande per comprendere il bando Isi Inail e un regalo per te

Che cosa è il bando Isi Inail?

Il bando Isi Inail finanzia a fondo perduto tutte le spese a carico dei committenti inerenti a progetti di miglioramento dei livelli di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro.

 

Fa al caso tuo?

Per miglioramento dei livelli di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro si intendo progetti atti all’eliminazione del rischio amianto come:
Bonifica di Aminto Friabile utilizzato come isolante termico e barriera antifiamma, presente in pavimentazioni, pareti, solai o tubazioni industriali.
Smaltimento della vecchia copertura in eternit e successiva posa del nuovo manto di copertura.

Se il tuo stabile è soggetto ad uno dei rischi sopra indicati allora dovresti iniziare a valutare seriamente questo importantissimo strumento di sostegno alle imprese.

 

A cosa ti serve?

Serve a migliorare i tuoi standard di sicurezza, ad evitare problematiche di salute per te ed i tuoi dipendenti che dopo il nostro intervento potranno lavorare senza più rischi correlati alle patologie dovute all’inspirazione di fibre di amianto.
Avrai la possibilità di smaltire l’amianto e installare una nuova copertura di qualità investendo solo il 35% dell’importo complessivo dei lavori, perché il restante 65% dell’investimento ti sarà interamente rimborsato dall’Inail.

 

Quali sono i requisiti minimi di ammissione al bando Isi Inail?

Dopo l’ottenimento ufficiale del decreto Isi Inail e successivamente il termine dei lavori riguardanti le opere di bonifica amianto, l’INAIL richiederà l’invio della rendicontazione delle spese sostenute e decorsi 90 giorni procederà  all’ erogazione del contributo a tuo favore.

 

Quanto tempo impiega l’Inail ad erogarti i fondi?

Dopo l’ottenimento ufficiale del decreto Isi Inail e successivamente il termine dei lavori riguardanti le opere di bonifica amianto e posa di nuova copertura, l’INAIL richiederà l’invio della rendicontazione delle spese sostenute e decorsi 90 giorni procederà  all’ erogazione del contributo a tuo favore.   

 

L’Inail ti da la possibilità di accedere ad un anticipo al contributo?

L’Inail offre a chi è interessato la possibilità di richiedere un anticipo (tramite sottoscrizione di fideiussione assicurativa) del 50% dell’incentivo a te dedicato prima dell’inizio lavori, dandoti la possibilità di limitare il tuo investimento iniziale nella fase di inizio lavori.

Come la ELLE EMME ti può aiutare?

ELLE EMME srl dal 2011 segue i suoi clienti nel raggiungimento dei contributi INAIL 65%, abbiamo già aiutato 97 imprese a raggiungere questo importante traguardo che permette di abbattere considerevolmente i costi sia per operazioni di bonifica amianto Friabile che di smaltimento eternit e posa di nuova copertura.
Certi della nostra capacità di aggiudicazione contributi, per il 2017 abbiamo deciso di erogare un servizio unico nel mondo della finanza agevolata.

Solo per i nostri clienti offriremo GRATUITAMENTE i seguenti servizi:

  1. Valutazione preliminare di ammissibilità al finanziamento Inail       
  2. Analisi amianto.
  3. Realizzazione stima lavori per intero investimento
  4. Raccolta dai aziendali
  5. Valutazione conformità della documentazione aziendale
  6. Inserimento pratica nel portale Inail
  7. Procedura di inserimento CLICK DAY

Vuoi saperne di più?

oppure chiama (+39) 0742 20815